Cronaca

Viavai sospetto dalla casa di un 55enne: spunta cocaina e scatta l'arresto

venerdì 10 gennaio 2020
L'uomo, un 55enne di Presicce- Acquarica era già noto per precedenti in materia di stupefacenti.  

Hanno notato un continuo andirivieni dall'abitazione di un soggetto già noto per reati connessi allo spaccio di stupefacenti e si sono insospettiti: è cosi che nella mattinata di ieri è scattato il blitz nell'abitazione del 55enne di Presicce Acquarica Ennio De Patre da parte degli agenti del Commissariato di Taurisano. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti in camera da letto circa 40 grammi di cocaina. Una parte della cocaina era in un bicchiere di plastica e l’altra in un piatto di porcellana, inoltre è stato rinvenuto un bilancino di precisione perfettamente funzionante, un cofanetto porta sigarette con all’interno numerosissimi pezzi in cellophane di vario colore utili per il confezionamento delle dosi, un nastro adesivo utilizzato per sigillare le dosi da vendere e la somma di euro 485,00 in banconote di diverso taglio. De Patre è stato subito bloccato per evitare che si potesse disfare della sostanza stupefacente ed è stato tratto in arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e condotto presso la Casa Circondariale di Lecce a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
09/03/2020
Il Consiglio Episcopale Regionale si è riunito ...
Cronaca
09/03/2020
Nuove indicazioni saranno disponibili nella giornata di ...
Cronaca
07/03/2020
L'uomo è finito ai domiciliari: poco prima i ...
Cronaca
04/03/2020
  “Invito tutte le famiglie pugliesi a non mandare i proprio figli a ...
In mattinata, a Specchia (Lecce), nelle eleganti sale del Palazzo storico di proprietà del  Comune, si ...