Cronaca

Prima il furto poi l'inseguimento e le pistolettate, banda in fuga nella notte

venerdì 7 giugno 2019

I ladri hanno rubato il registratore di cassa del Di Meglio di Corsano prima di intercettare una pattuglia dell'istituto di vigilanza.

Inseguimenti e pistolettate nella notte a Corsano dove una banda di ladri ha preso di mira un supermercato e ha speronato un'auto della vigilanza privata costringendo una guarda giurata a sparare dei colpi in aria. Nel mirino della banda il supermercato Di Meglio in via San Nicola: dopo aver forzato la saracinesca d'ingresso i ladri sono riusciti a trafugare il registratore con all'interno alcune centinaia di euro e si sono dati alla fuga a bordo di una Punto grigia. L'irruzione nel supermercato ha fatto scattare l'allarme attirando sul posto in breve tempo una pattuglia dell'istituto di vigilanza La Folgore. L'auto dei ladri si era già dileguata lasciando il paese: proprio sulla Provinciale che collega Tiggiano ad Alessano la Punto grigia è stata intercettata da un'altra pattuglia dell'istituto e ne è nato un breve inseguimento conclusosi con lo speronamento dell'auto dell'istituto di vigilanza. La guardia giurata ha provato a farli desistere dalla fuga sparando alcuni colpi in aria, senza ottenere risultati. La banda si è dunque dileguata e l'auto, risultata rubata alcune ore prima, è stata trovata avvolta dalle fiamme tra Specchia ad Alessano. Prima del colpo a Corsano era stato tentato anche il furto ad un supermercato di Tiggiano. Sulle tracce dei banditi gli uomini del Norm di Tricase.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/08/2019
L’incidente attorno alle 21 sulla strada che collega ...
Cronaca
24/08/2019
Il giovane di Specchia, autore del reato, è stato ...
Cronaca
24/08/2019
La bambina è stato soccorsa dal 118 e si è ...
Cronaca
22/08/2019
La donna si è tuffata dal costone, cadendo male in ...
 Quando sentiamo un’emozione, siamo capaci di trasmetterla anche agli altri: un meccanismo innato che ...